Vittorio Arrigoni, la colpa di cercare le verità nascoste

aprile 15, 2011

Mi sgomenta l’esecuzione di Vittorio Arrigoni, un pacifista vero e un collega che rischiava per far conoscere tante verità nascoste su quello che è successo e succede a Gaza e che l’informazione italiana, e in generale occidentale, nasconde, non solo perchè non sa interpretarla, ma perchè non è certo trasparente la gestione delle operazioni militari fatta sul posto anche dal governo israeliano.
Mi addolora poi che fino al momento in cui scrivo le parole più sentite le abbia espresse il Presidente della Repubblica, che ha ricordato anche le tante contraddizioni e violenze che negano il riscatto del popolo palestinese. Ci sono tanti ragazzi come Vittorio che rischiano per nobili ideali, e qualche volta cadono. Vorrei dire ai nostri pavidi politici che ignorarli non risolverà la loro mancanza di chiarezza.

Articolo di Gianni Minà

Gianni Minà ha scritto 72 articoli su Latinoamerica.


Gianni Minà