Nostalgia di Gabo e il suo amore per il cinema neorealista

giugno 18, 2014

10425102_10152606039559796_2655275681180972918_n
“Un omaggio a García Márquez e al suo amore per il cinema neorealista”

L’Ambasciata della Repubblica di Colombia in Italia, in collaborazione con la rivista “Latinoamerica e tutti i sud del mondo” organizzano presso la Casa del Cinema di Roma, martedì 24 giugno, ore 17:30, un omaggio allo scrittore premio Nobel, Gabriel García Márquez, recentemente scomparso.
La manifestazione intitolata “Nostalgia di Gabo e il suo amore per il cinema neorealista” (da cui prese ispirazione il suo realismo magico), si svolgerà alla Casa del Cinema (Villa Borghese) e vedrà la partecipazione di:

– Juan Sebastián Betancur, Ambasciatore della Colombia in Italia.

– Francesco Rosi, regista di “Cronaca di una morte annunciata”, tratto da un romanzo di García Márquez.

– Fernando Birri, regista argentino, compagno di Gabo al Centro Sperimentale di Roma e fondatore, con il Nobel colombiano, della scuola di cinema di Cuba, dedicata al padre del neorealismo, Cesare Zavattini.

– Alessandra Riccio, docente di letteratura ispano-americana e condirettrice della rivista “Latinoamerica”.

– Gianni Minà, direttore della rivista “Latinoamerica” e autore di film-documentari e libri sul continente latinoamericano.

A seguire un incontro con i relatori.


Articolo di Redazione

Redazione ha scritto 128 articoli su Latinoamerica.