Beyoncé e suo marito Jay-z hanno festeggiato il loro quinto anniversario di matrimonio a Cuba

aprile 8, 2013

E’ notizia di oggi che la cantante Beyoncé e suo marito Jay-z hanno festeggiato il loro quinto anniversario di matrimonio a Cuba, da turisti. Alcuni senatori nordamericani si sono già scatenati per denunciare questa coppia famosa che ha violato la legge recandosi in un paese nemico, sottoposto a blocco economico e finanziario e ricordando che ai cittadini nordamericani è proibito visitare l’isola per turismo. Il Granma di questa mattina, 8 marzo 2013, riporta una breve notizia che la dice lunga sulla questione del blocco che gli Stati Uniti mantengono su Cuba da cinquantatre anni.(A.R.)

“53 anni di politica genocida.
Il 6 aprile del 1960, Lester D. Mallory, sottosegretario aggiunto di Stato per gli Affari Interamericani del governo del generale Dwihgt (Ike) Eisenhower, ricordava in un memorandum a Roy R. Rubottom Jr., allora sottosegretario di Stato per gli Affari Interamericani, l’obiettivo delle sanzioni economiche contro Cuba:
La maggioranza dei cubani appoggia Castro. Non c’è una opposizione politica efficace. […] L’unico modo possibile per annientare l’appoggio interno [al regime] è provocare il disincanto e l’avvilimento per la insoddisfazione economica e la penuria.[…] Bisogna impiegare rapidamente tutti i mezzi possibili per indebolire la vita economica di Cuba.[…] Una misura che potrebbe avere un forte impatto sarebbe quella di negare ogni finanziamento o invio a Cuba, il che ridurrebbe le entrate monetarie e i salari reali e provocherebbe fame, disperazione e la caduta del governo.
Il cinismo di questa politica verso Cuba, che ha caratterizzato tutte le Amministrazioni statunitensi, concedendo sempre il via libera alla guerra economica contro il popolo cubano, ha la sua espressione in quel che fece all’epoca Roy R. Rubottom Jr., sottosegretario di Stato per gli Affari Interamericani, quando, dopo aver ricevuto il memorandum di Mallory, scrisse al margine del foglio questa laconica risposta: “Si”.


Articolo di Alessandra Riccio

Alessandra Riccio ha scritto 173 articoli su Latinoamerica.